Articolazioni degli arti toracici.

Anatomia: L'articolazione della spalla

Si rimuove lanca

Gli arti inferiori o pelvici sono le appendici che si articolano con il tronco nella sua parte inferiore. Gli arti inferiori nell'uomo servono alla locomozione.

Procedendo dall'alto verso il basso, l'arto inferiore è suddiviso in sei regioni, di cui tre articolari:. La struttura ossea dell'arto inferiore si compone di più parti: le più importanti articolazioni degli arti toracici. femore e tibia. Il femore è l'osso che sostiene la coscia, e si articola prossimalmente con l' articolazioni degli arti toracici. dell'anca e distalmente con la tibia nell' articolazione del ginocchio. La rotula o patellacompletamente compresa nel tendine del muscolo quadricipiterappresenta un osso sesamoide coinvolto nell'articolazione.

La gamba è formata, oltre che dalla tibia, anche dal perone o fibula. Entrambe decorrono parallele in basso, articolazioni degli arti toracici. terminano con due processi denominati malleoli il malleolo laterale della fibula e il malleolo mediale della tibiache si articolano con l' astragalo a formare l' articolazione della caviglia. L'astragalo o taloinsieme ad altre sei ossa, forma il tarsoovvero la parte posteriore di articolazione e articolazioni degli arti toracici.

appoggio del piede. In particolare l'astragalo si articola inferiormente con il calcagnoche forma il tallone del piede e anteriormente, insieme allo stesso calcagno, con l' Osso scafoide del tarso medialmente e l' osso cuboide lateralmente.

Articolazioni degli arti toracici. scafoide si articolano ancor più anteriormente con tre ossa cuneiformi il più laterale si articola anche con il cuboide. L'avampiede è formato da cinque ossa metatarsaliche si articolano posteriormente con il cuboide e le tre ossa cuneiformi e da cinque dita, formate ciascuna da tre falangi prossimale, intermedia e distale articolate a ogni metatarso. Fa eccezione l' alluceformato solo da due falangi prossimale e distale.

Il flusso sanguigno è assicurato dall' arteria iliaca esterna mentre il sistema nervoso controlla gli arti inferiori mediante i nervi tibiale e peroniero. Più in generale possiamo dire che l'arto inferiore è innervato da rami che derivano dal plesso lombare e dal plesso sacrale.

Esistono varie patologie congenite che colpiscono gli arti inferiori, più o meno gravi come la loro assenza o la presenza della sola estremità della gamba focomelia.

La fusione fra i due arti inferiori prende il nome di sieromelia che è associata alla mancanza dei piedi. In alcune specie di tetrapodi gli arti inferiori hanno subito una modifica funzionale trasformandosi articolazioni degli arti toracici. arti adatti al nuoto come nei Cetacei e nei Sirenii. Altri progetti. Da Wikipedia, l'enciclopedia libera. Altri progetti Wikimedia Commons. Portale Anatomia. Portale Medicina. Categoria : Arti inferiori.

Categoria nascosta: P letta da Wikidata. Menu di navigazione Strumenti personali Accesso non effettuato discussioni contributi registrati entra. Namespace Voce Discussione. Visite Leggi Modifica Modifica wikitesto Cronologia. In altri progetti Wikimedia Commons. Il testo è disponibile secondo la licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo ; possono applicarsi condizioni ulteriori. Vedi le condizioni d'uso per i dettagli. Arterie surali : Non ci sono ulteriori ramificazioni.